Blog

La Carrie con D.i.Re. Fino al 30 giugno una donazione contro la violenza e il Covid19

Grazie La Carrie!

torna la collaborazione con l’azienda di pelletteria romagnola che già nel 2018 aveva sostenuto D.i.Re attraverso una donazione nell’ambito dell’iniziativa #rompiamoilsilenzio  legata all’acquisto di una borsa disegnata ad hoc, Diana.

Oggi La Carrie mette in campo una squadra contro il COVID-19, annunciando la collaborazione con D.i.Re Donne in rete contro la violenza e AUSL Romagna.

Fino al 30 giugno 2020, per ogni acquisto effettuato, La Carrie donerà il 7% del ricavato 7% sarà devoluto a D.i.Re Donne in rete contro la violenza a sostegno delle donne che subiscono violenza tra le mura di casa, grazie ai centri antiviolenza sempre attivi, e un altro 7% all’Azienda Unità Sanitaria Locale della Romagna (AUSL Romagna) per l’acquisto di macchinari prioritari.

Per le donne vittime di violenza domestica, infatti, la casa può trasformarsi da luogo sicuro a prigione. La Carrie è al fianco di tutte le sue Queen, come testimonia anche la nuova collezione spring summer 2020 #BeTheQueen.

Ogni cliente, effettuando un ordine, contribuirà a sostenere la preziosa attività di una delle più importanti associazioni contro la violenza sulle donne, partner di La Carrie da ormai due anni, e della realtà sanitaria locale impegnata quotidianamente nella lotta contro la pandemia.

 

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.